Skip to main content

OIDEC Italia ODV ETS

Atto Costitutivo

Dell'Associazione OIDEC Italia OdV - ETS

con sede in Lecce (LE)


REPUBBLICA ITALIANA
L'anno duemilaventidue, addi ventisei
del mese di maggio

In Lecce (LE) e nel mio ufficio notarile secondario, alla via Carlo Massa numero 37; innanzi a me Dottor Alessandro PERRONE, Notaio in Poggiardo, iscritto nel ruolo del Distretto Notarile di Lecce, senza l'assistenza dei testimoni, non richiedendola la natura dell'atto, la condizione delle parti, le parti stesse, né io Notaio,

SONO PRESENTI I SIGNORI:

Negroni FerdinandoRossi FabioMorriconi MassimilianoCardoni MarioOrlando SabatoJansen MaaikeZanzarella Valentino;

Sono certo io Notaio dell'identità personale dei comparenti. I presenti, di comune accordo, convengono e stipulano quanto segue:

Articolo 1

I signori Negroni Ferdinando, Rossi Fabio, Morriconi Massimiliano, Cardoni Mario, Orlando Sabato, Jansen Maaike e Zanzarella Valentino, costituiscono, ai sensi del D. Lgs. 117/2017, l'Ente del Terzo settore, in forma di associazione, non riconosciuta, avente la seguente

denominazione "OIDEC ITALIA ODV - ETS". L'Associazione dovrà utilizzare obbligatoriamente l'indicazione di "organizzazione di volontariato" l'acronimo "ODV - ETS" negli atti, nella corrispondenza nelle comunicazioni al pubblico allorché iscritta nell'apposito registro RUNTS.

La cancellazione dell'Associazione dall'apposita sezione del RUNTS comporta l'illegittimità dell'utilizzo nella denominazione sociale e nei rapporti con i terzi degli acronimi delle locuzioni di cui agli articoli 12 e 32, comma 3 del Codice del Terzo settore.

Gli eventuali provvedimenti di cancellazione e/o di futura iscrizione, emanati dall'autorità competente, che determinano una variazione della denominazione sociale, ai sensi dell'articolo 32, comma 3 del Codice del Terzo settore, non comporta modifica statutaria, salvo comunicazione agli uffici competenti.

Articolo 2

L'Associazione ha sede legale in Lecce (LE) alla via Parini n. 30.

Articolo 3

L'Associazione esercita in via esclusiva o principale «una o più attività di interesse generale, di seguito elencate, per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo svolgimento prevalentemente in favore di terzi di una o più delle seguenti attività di interesse generale di cui all'art. 5 del Codice del Terzo Settore, avvalendosi in modo prevalente dell'attività di volontariato dei propri associati:

  • servizi sociali ai sensi dell'articolo 1, commi 1 e 2, della legge 8 novembre 2000, n. 328, e successive modificazioni, e interventi, servizi e prestazioni di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 104, e alla legge 22 giugno 2016, n. 112, e successive modificazioni;
  • interventi e prestazioni sanitarie;
  • prestazioni socio-sanitarie di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 14 febbraio 2001, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 129 del 6 giugno 2001, successive modificazioni;
  • educazione, istruzione e formazione professionale, ai sensi della legge 28 marzo 2003, n. 53, e successive modificazioni, nonché le attività culturali di interesse sociale con finalità educativa;
  • interventi e servizi finalizzati alla salvaguardia e al miglioramento delle condizioni dell'ambiente e all'utilizzazione accorta e razionale delle risorse naturali, con esclusione dell'attività, esercitata abitualmente, di raccolta e riciclaggio dei rifiuti urbani, speciali e pericolosi, nonché alla tutela degli animali e prevenzione del randagismo, ai sensi della legge 14 agosto 1991, n. 281;
  • organizzazione e gestione di attività turistiche di interesse sociale, culturale o religioso;
  • servizi strumentali ad enti del Terzo settore resi da enti composti in misura non inferiore al settanta per cento da enti del Terzo settore;
  • cooperazione allo sviluppo, ai sensi della legge 11 agosto 2014, n. 125, e successive modificazioni;
  • accoglienza umanitaria ed integrazione sociale dei migranti;
  • agricoltura sociale, ai sensi dell'articolo 2 della legge 18 agosto 2015, n. 141, e successive modificazioni;
  • organizzazione e gestione di attività sportive dilettantistiche;
  • beneficenza, sostegno a distanza, cessione gratuita di alimenti o prodotti di cui alla legge 19 agosto 2016, n. 166, e successive modificazioni, o erogazione di denaro, beni servizi a sostegno di persone svantaggiate o di attività interesse generale a norma del presente articolo;
  • promozione della cultura della legalità, della pace tra i popoli, della non violenza e della difesa non armata;
  • promozione e tutela dei diritti umani, civili, sociali e politici, nonché dei diritti dei consumatori e degli utenti delle attività di interesse generale di cui al presente articolo, promozione delle pari opportunità e delle iniziative di aiuto reciproco, incluse le banche dei tempi di cui all'articolo 27 della legge 8 marzo 2000, n. 53, e i gruppi di acquisto solidale di cui all'articolo 1, comma 266, della legge 24 dicembre 2007, n. 244;
  • protezione civile ai sensi della legge 24 febbraio 1992, n. 225, e successive modificazioni.
Articolo 4

L'Associazione può esercitare, a norma dell'art.6 del Codice del Terzo settore, attività diverse da quelle di interesse generale, secondarie e strumentali rispetto a queste ultime, secondo criteri e limiti predefiniti e può esercitare, a norma dell'art.7 Codice del Terzo Settore, anche attività di raccolta fondi al fine di finanziare le proprie attività di interesse generale e nel rispetto dei principi di verità, trasparenza e correttezza nei rapporti con i sostenitori con il pubblico, e precisamente ivi comprese:

  • nei paesi in via di sviluppo, realizzazione, ristrutturazione, organizzazione ed implementazione di opere di edilizia, ivi compresi ospedali, scuole, centri sportivi, case di riposo ed orfanotrofi;
  • contribuire alla realizzazione ed organizzazione di strutture scolastiche, sanitarie, culturali e sportive e di ogni opera atta al miglioramento delle condizioni di vita dei popoli.
Articolo 5

L'Associazione ha durata illimitata nel tempo.

Articolo 6

L'Associazione avrà come principi informatori, analizzati dettagliatamente nell'alleato Statuto sociale che fa parte integrante del presente Atto costitutivo: assenza di fini di lucro, democraticità della struttura, elettività, gratuità delle cariche associative, gratuità delle prestazioni fornite dagli aderenti, sovranità dell'assemblea, prevalenza delle prestazioni dei volontari, diritti e obblighi degli associati, norme sulla devoluzione del patrimonio residuo in caso di scioglimento, norme sull'ordinamento, sull'amministrazione sulla rappresentanza dell'organizzazione, requisiti per l'ammissione di nuovi soci.

Articolo 7

I signori Negroni Ferdinando, Rossi Fabio, Morriconi Massimiliano, Cardoni Mario, Orlando DSabato, Jansen Maaike e Zanzarella Valentino conferiscono nel Patrimonio dell'Associazione la somma di Euro 15.000,00 (quindicimila e zero centesimi) onde consentire l'iscrizione nel R.U.N.T.S., con assegno postale numero OMISSIS, tratto da OMISSIS, in data odierna su Poste Italiane s.p.a., filiale di Roma, via Taranto numero 19, all'ordine dell'Associazione OIDEC ITALIA ODV - ETS; detto assegno verrà ritirato dal Presidente del Consiglio Direttivo, come infra nominato che ne rilascia quietanza, obbligandosi a versarlo nelle casse dell'Associazione.

Articolo 8

Sono organi dell'associazione:

  • L'Assemblea dei soci;
  • Il Consiglio Direttivo;
  • Il Presidente;
  • L'Organo di controllo, laddove eletto;
  • Il Revisore dei conti, laddove eletto.

Tutte le cariche sociali sono elettive e gratuite, salvo il rimborso delle spese effettivamente sostenute e documentate per l'attività prestata ai fini dello svolgimento della funzione.

Articolo 9

Il Consiglio Direttivo dura in carica 4 (quattro) anni.

I comparenti stabiliscono che il primo Consiglio Direttivo sia composto da numero 5 (cinque) membri e nominano a tale carica:

  1. Negroni Ferdinando - Presidente:
  2. Jansen Maaike - Vice Presidente;
  3. Rossi Fabio - Vice Presidente;
  4. Morriconi Massimiliano - Segretario;
  5. Zanzarella Valentino - Tesoriere,

tutti qui costituiti, i quali accettano la rispettiva carica dichiarando che non sussistono a loro carico cause di ineleggibilità o di incompatibilità e quant'altro, ai sensi di legge.

Articolo 10

La quota di iscrizione dovuta da coloro che entrano a far parte dell'associazione viene determinata, per il corrente anno 2022, ai sensi dell'art.7 dello Statuto allegato nell'importo di euro Cinquanta (€ 50,00).

Per gli anni successivi al 2022 in avanti l'importo di tale quota verrà determinato annualmente da una delibera assembleare in conformità al disposto del citato statuto.

Ognuno degli associati si impegna, pertanto, a versare tale somma nelle casse sociali, con le modalità indicate dal Consiglio Direttivo.

Le spese del presente atto, annesse e dipendenti, si convengono ad esclusivo carico dell'Associazione qui costituita.

Il primo esercizio sociale si chiuderà in data 31/12/2022.

Articolo 11

L'Associazione sarà amministrata e svolgerà la propria attività in conformità e sotto l'osservanza delle norme contenute nello statuto sociale che, composto da numero 39 (trentanove) articoli, esibitomi dai comparenti, qui si allega sotto la lettera "A", omessane la lettura da parte di me notaio, per espressa dispensa avutane dai comparenti stessi.

Articolo 12

Per tutto quanto non contemplato nel presente atto costitutivo e nell'alleato statuto sociale le parti tutte fanno espresso rinvio alle norme di legge ed ai principi generali dell'ordinamento Giuridico Italiano e della Unione Europea.

Imposte e spese relative alla costituzione dell'associazione, annesse e dipendenti, come per legge.

Richiesto io Notaio ho ricevuto questo atto che ho letto ai comparenti, i quali da me interpellati lo approvano e confermano, dichiarandolo conforme alla loro volontà e lo sotto scrivono con me Notaio, come per legge.

Consta l'atto di tre fogli, scritto mia cura, con mezzo elettronico, da persona di mia fiducia e da me completato di mio pugno su pagine nove e sin qui della decima. Viene sottoscritto alle ore diciassette e venticinque.

Firmato: Negroni Ferdinando, Rossi Fabio, Morriconi Massimiliano, Jansen Maaike, Cardoni Mario, Orlando Sabato, Zanzarella Valentino, Alessandro Perrone Notaio.

Copia conforme all'originale in più fogli nei miei rogiti suoi allegati. Si rilascia a richiesta della parte interessata per gli usi consentiti dalla legge.

Lecce 27 maggio 2022

Oidec Italia Odv ETS
Uno con l'altroe uno per l'altro
Passo dopo passo per un futuro migliore
  • OIDEC Italia OdV ETS
  • Via Giuseppe Parini, 30 73100 Lecce (LE)
  • PI/CF 05229260756 RUNTS n° 33471
United Nation Department of Economic and Social Affairs
Registro Europeo per la trasparenza